POLITESI Politecnico di Milano Servizi Bibliotecari di Ateneo Servizi Bibliotecari di Ateneo
 
   ALL THESES       POST GRADUATE THESES       DOCTORAL THESES   
My POLITesi
authorized users
italiano
Please use this identifier to cite or link to this thesis: http://hdl.handle.net/10589/133344

Author: SAGLIMBENI, ALESSANDRO
Supervisor: GIORGINO, MARCO
Scientific Disciplinary Sector: ING-IND/35 INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
Date: 28-Apr-2017
Academic year: 2015/2016
Title: The blockchain as a financial market infrastructure
Italian abstract: Questa ricerca fornisce una descrizione dei blocchi e dei loro funzionamenti interni al fine di capire se possono essere utilizzati o meno come Infrastrutture di mercato finanziario (FMI) e quali rischi operativi derivano da reti senza permessi. In primo luogo, la letteratura viene analizzata con l'obiettivo di definire chiaramente ciò che è un blockchain, quali sono i suoi scopi, quali attori svolgono quel ruolo e quali sono i requisiti fondamentali che permettono di funzionare i sistemi basati su blocchi. Questa analisi aiuta a identificare le proprietà emergenti di un blockchain, il suo modello di sicurezza ei limiti della tecnologia. Con una buona conoscenza di base dei sistemi basati su blocchi, individuiamo quali tipi di blockchains possono essere implementati in primo luogo come FMI. Il risultato della revisione della letteratura è che i blockchains autorizzati sono ancora nella loro fase prototipale e solo blocchi di blocchi senza licenza sono attualmente distribuiti come FMI. Tuttavia, le reti libere aperte presentano attualmente parecchi rischi operativi, la maggior parte dei quali ancora in gran parte non si capisce. Analizziamo quindi tali rischi e individuiamo eventuali azioni mitiganti. Per farlo abbiamo raccolto i dati provenienti da fonti diverse, osservazioni sul campo, testimonianze, documenti e interviste. Abbiamo poi proceduto ad analizzare questi dati qualitativi attraverso l'analisi etnografica e la teoria fondata. I risultati emersi da tali analisi identificano una serie di rischi operativi e azioni mitiganti, entrambe senza precedenti per le FMI e esistono a causa del particolare design delle reti senza permessi. Tuttavia, le azioni di attenuazione si sono rivelate sufficienti per garantire la continuità delle correnti operazioni di tali reti senza permessi finora. I risultati possono essere parziali e potenzialmente influenzati da una serie di distorsioni del campione selezionato delle fonti di dati, ma forniscono la prima analisi sistematica dei rischi operativi in ​​reti senza blocco basato su blocchi. In definitiva questo campo di ricerca è un romanzo e abbraccia un ampio spettro di discipline che vanno dalla teoria dei giochi, dalla crittografia, dalla scienza informatica distribuita e dalla teoria economica e monetaria. Ulteriori ricerche sono necessarie sia per quanto riguarda i rischi operativi delle reti senza permessi - con una maggiore attenzione ai vettori d'attacco - ma anche per quanto riguarda il loro funzionamento interno in modo più generale
English abstract: This research provides a description of the blockchains and their inner workings, with the objective to understand whether or not they can be used as Financial Market Infrastructures (FMI) and what operational risks are incurred on permissionless networks. First the literature is analyzed with the objective to clearly define what is a blockchain, what are its purposes, which actors play what role, and what are the basic requirements that allow blockchain-based systems to work. This analysis helps to identify a blockchain’s emergent properties, its security model and the limits of the technology. With a good basic understanding of blockchain-based systems, we identify what types of blockchains can firstly be implemented as FMIs. The result of the literature review is that permissioned blockchains are still in their prototypal phase and only permissionless blockchains are currently deployed as FMIs. Nonetheless, open permissionless networks currently incur in several operational risks, most of which are still largely not understood. We therefore analyze such risks and identify potential mitigating actions. In order to do so we collected the data from different sources, on-the-field observations, testimonies, documents and an interview. We then proceeded to analyze this qualitative data through ethnographic analysis and grounded theory. The results emerging from such analysis identify a set of operational risks and mitigating actions, both of which are unprecedented for FMIs, and they exist because of the peculiar design of permissionless networks. Nonetheless, the mitigating actions have proven to be enough to guarantee the continued correct operations of such permissionless networks so far. The results can be partial and are potentially affected by a series of biases of the selected sample of data sources, nevertheless they provide the first systematic analysis of operational risks in permissionless blockchain-based networks. Ultimately this field of research is a novel one and it embraces a broad spectrum of disciplines ranging from game theory, cryptography, distributed computer science and economic and monetary theory. Further research is needed both for what concerns permissionless networks operational risks – with higher focus on attack vectors – but also regarding their inner workings more in general.
Italian keywords: blockchain; infrastruttura di mercato finanziario; properties; permissionless; bitcoin; rischi operativi; governance decentralizzata; hardfork; softfork
English keywords: blockchain; financial market infrastructure; properties; permissionless; bitcoin; operational risk; decentralized governance; hardfork; softfork
Language: eng
Appears in Collections:POLITesi >Tesi Specialistiche/Magistrali

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
2017_04_Saglimbeni_02.pdfThesis text2.08 MBAdobe PDFView/Open





 

  Support, maintenance and development by SURplus team @ CINECA- Powered by DSpace Software