Autore/i ANTONIETTI, CARLOTTA CHIARA
Relatore DEL CURTO, BARBARA
Scuola / Dip. ARC III - Scuola del Design
Data 25-lug-2019
Anno accademico 2018/2019
Titolo della tesi Combo. Gioco collaborativo multisensoriale che incoraggia l'interazione sociale tra bambini con disabilità intellettiva e coetanei
Abstract in italiano L’elaborato di tesi si pone come obiettivo quello di esplorare quanto una multisensorialità progettata possa stimolare, a livello cognitivo, un bambino con disabilità intellettiva, influenzandone positivamente lo sviluppo e incentivandone l'apprendimento. La multisensorialità, che costituisce uno degli elementi fondanti della vita quotidiana, può divenire, a causa di alterazioni sensoriali, fonte di disagi, condizionando le facoltà del piccolo. In questi casi, progettare un intorno multisensoriale, adatto alle difficoltà ed alle necessità di apprendimento del bambino, può rappresentare uno dei corretti modi di stimolare in maniera consona la crescita. Il progetto, Combo, è un gioco collaborativo multisensoriale che incentiva l'interazione sociale tra bambini con disabilità e coetanei. È progettato in ogni aspetto per consentire a bimbi con diverse disfunzioni di poter giocare da subito senza difficoltà e, allo stesso tempo, di poter migliorare in vari ambiti, quali l'interazione sociale, la comunicazione, la motricità fine e la coordinazione motoria.
Abstract in inglese The thesis aims to explore how a designed multisensorial environment can stimulate, at a cognitive level, a child with an intellectual disability, positively influencing his development and encouraging his learning. The multi-sensoriality, which constitutes one of the founding elements of everyday life, can become a source of discomfort due to sensory alterations, affecting the faculties of the child. In these cases, designing a multisensory environment, suitable for the child's difficulties and learning needs, can be one of the correct ways of stimulating growth in a suitable way. The project, Combo, is a multi-sensory collaborative game that encourages social interaction between children with disabilities and peers. It is designed in every aspect to allow children with different dysfunctions to be able to play immediately without difficulty. It's projected, at the same time, to be able to improve children's skills through reiteration in various areas, such as social interaction, communication, fine motor skills, and motor coordination.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2019_Combo_Carlotta Chiara Antonietti.pdf

accessibile via internet solo dagli utenti autorizzati a partire dal 18/07/2020

15.63 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/149293