Autore/i COGLIOLO, MARTINA
Relatore DEL CURTO, BARBARA
Correlatore/i SPITALE, MICOL
SANTI, ROMINA
Scuola / Dip. ARC III - Scuola del Design
Data 25-lug-2019
Anno accademico 2018/2019
Titolo della tesi La casetta dei materiali. Progettazione e realizzazione di un gioco/strumento per misurare il rapporto tra proprietà tattili dei materiali ed emozioni nei bambini
Abstract in italiano Il tema legato alla sensorialià dei materiali sta acquisendo sempre più importanza nel panorama del design e delle progettazione in generale. Molti studi e ricerche sono stati svolti con l’intento di misurare le caratteristiche sensoriali ed emotive dei materiali, percepite soprattutto attraverso l’esplorazione tattile. Tuttavia, le varie sperimentazioni condotte sinora si sono rivolte principalmente ad un target adulto. Questa tesi, ha approfondito il rapporto tra proprietà tattili dei materiali ed emozioni primarie, considerando, come target di riferimento, i bambini che frequentano la scuola primaria. Attraverso, la realizzazione di un gioco tattile che si serve di un’applicazione digitale per l’intrattenimento e l’acquisizione dei dati, è stato rilevato, su un campione di 18 bambini dagli 8 agli 11 anni, come le proprietà tattili, vengano associate prevalentemente alle emozioni di sorpresa e felicità. L’esplorazione sensoriale di quattro materiali, caratterizzati ognuno da una coppia di attributi legati al tatto, è avvenuta attraverso le modalità tattile e visivo-tattile. La differenza tra le due procedure è emersa soprattutto, per il materiale ruvido-duro, i cui attributi visivi sembrano aver incrementato la piacevolezza del materiale. Altro dato rilevante sottolinea il fatto che il materiale caratterizzato dalle proprietà liscio-morbido ha suscitato felicità in un numero maggiore di bambini, soprattutto rispetto a quello connotato dagli attributi ruvido-duro.
Abstract in inglese The topic of the sensoriality of materials is gaining more and more interest in the design field. Many studies and researches have been carried out with the aim of measuring the sensorial and emotional characteristics of materials, perceived through the tactile modality. However, the various experiments conducted so far have mainly focused on an adult target. This thesis deepened the relationship between tactile properties of materials and primary emotions, considered, as a reference target, children attending primary school. Through, the realization of a tactile game that uses a digital application for entertainment and data acquisition, data has been gathered, on a sample of 18 children from 8 to 11 years old, showing that tactile properties were mainly associated with the emotions of surprise and happiness. Four materials, characterized by a couple of properties related to touch, were explored through tactile and visual-tactile modalities. The difference between the two modalities has particularly emerged, in the rough-hard material, whose visual attributes seem to have increased the pleasantness of the material. Moreover, datas from the research underlines the fact that the material with smooth-soft properties has aroused happiness in a greater number of children, compared to that one characterized by rough-hard attributes.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2019_07_Cogliolo.pdf

accessibile in internet solo dagli utenti autorizzati

17.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/149305