Autore/i FIDELIS da SILVA, DIANA
Relatore DEL CURTO, BARBARA
Correlatore/i SANTI, ROMINA
Scuola / Dip. ARC III - Scuola del Design
Data 18-dic-2019
Anno accademico 2018/2019
Titolo della tesi Sustainable alternatives for plastics in cosmetics packaging. A database of materials
Abstract in italiano All'interno della tematica sempre più attuale e di crescente interesse dell'impatto ambientale originato dai materiali plastici, si è potuto notare, in fase di ricerca, come la scelta di acquisto dei consumatori e quindi l'orientamento del mercato, stanno gradualmente diventando più sostenibili. Negli ultimi anni, l'industria cosmetica ha seguito questo percorso "più verde", non solo sviluppando formulazioni cosmetiche basate su materie sempre più organiche, ma anche investendo in materiali sostenibili per l'imballaggio e il confezionamento degli stessi. La ricerca e lo sviluppo di materie plastiche basate su risorse naturali, biodegradabili, rinnovabili e riciclate hanno ricevuto crescente interesse da parte di aziende del settore cosmetico e ricerche accademiche, in quanto rappresentano un'alternativa più sostenibile alle materie plastiche basate su materie prime fossili. Nonostante questo, la selezione dei materiali sostenibili per l'imballaggio cosmetico può essere un compito arduo a causa del vasto numero di materiali e fornitori presenti sul mercato e, allo stesso tempo, della mancanza di informazioni disponibili in questo specifico tipo di applicazione, estetica ottenibile, qualità percepita e coerenza al marchio. Questa tesi offre una sistematizzazione delle plastiche da origine naturale e/o biodegradabili (bioplastiche) e delle materie plastiche riciclate post consumo che sono adatte per imballaggi rigidi, considerando aspetti quali lavorabilità, fonte delle risorse, parametri estetici e opzioni di fine vita. I masterbatch coloranti e additivanti compatibili sono ulteriormente stati esaminati a complemento della ricerca. I risultati mostrano l'analisi di quaranta diversi materiali disponibili sul mercato, la loro catalogazione in schede e declinazione in casi studio d'esempio. Ciò ha permesso la progettazione di un database fruibile online, che mira ad essere utilizzato come strumento per aiutare le aziende cosmetiche nel processo di selezione delle alternative sostenibili basate sulla fonte delle risorse, sul fine vita, specifiche tecniche, estetiche e di finitura.
Abstract in inglese As the discussion on the environmental impacts of plastics pollution rises, the consumer purchase behavior is gradually becoming more sustainable. In recent years, the cosmetic industry has been following this 'greener' path, not only by developing more organic formulations, but also by investing in eco-friendly materials for packaging. The research and development of bio-based, biodegradable, renewable and recycled plastics have received growing interest from manufacturers and academics as they represent a more sustainable alternative to commodity fossil-based plastics. In practice, the selection of these materials for cosmetics containers can be an arduous task due to the vast number of materials and suppliers on the market and, at the same time, the lack of information available in this specific type of application. This thesis brings a panorama of the bioplastics and post-consumer recycled plastics that are suitable for rigid packaging, considering aspects such as processability, source, aesthetic parameters and end-of-life options. Compatible color and additive masterbatches are further investigated, complementing the research. Finally, an analysis of forty different materials available on the market resulted in the creation of an online database, which aims to be useful as a tool to aid cosmetics companies in the material selection process.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2019_12_Fidelis_da_Silva.pdf

non accessibile

25.2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/151932