Autore/i Di SCANNO, ALESSANDRO
Relatore CAVALLO, ANGELO
Correlatore/i D'ANGELO, STEFANO
Scuola / Dip. ING - Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Data 29-apr-2020
Anno accademico 2018/2019
Titolo della tesi How entrepreneurs may achieve sustainable business model configurations
Abstract in italiano La crescente gravità delle problematiche ambientali e sociali che ostacolano lo sviluppo sostenibile fa sorgere la necessità di trovare un'alternativa alle soluzioni incrementali, ritenute inefficaci. Gli studiosi considerano l'imprenditorialità come il principale canale per guidare la trasformazione sostenibile. In particolare, l'imprenditoria sostenibile è la pratica commerciale che comporta la necessità di cogliere e valutare le opportunità di business che riducono al minimo l'impronta ambientale e sociale creando valore per la società nel suo complesso. Molti studiosi sostengono che i business model sostenibili rappresentano il modo in cui i concetti di sostenibilità guidano le aziende e i loro processi decisionali. Tuttavia, la letteratura non definisce chiaramente come realizzare una configurazione di modello di business sostenibile. Ancora meno studi riguardano questo tema nel contesto dell'imprenditorialità. Pertanto, la tesi si concentra su tale lacuna studiando gli approcci che due imprenditori hanno adottato per definire il loro modello di business sostenibile. In particolare, un caso tratta di una startup che ha attraversato un processo di trasformazione da una configurazione tradizionale a una sostenibile, mentre nell'altro caso si tratta di una born-sustainable startup. Questo lavoro contribuisce alla letteratura in diversi modi. In primo luogo, fornisce un modello per classificare gli approcci delle startup per ottenere una configurazione del modello di business sostenibile che si basa su due dimensioni: la novità del modello di business e la fase del ciclo di vita della startup. In secondo luogo, il documento contribuisce alla letteratura che sostiene che le configurazioni di business sostenibili sono fonti di vantaggio competitivo, fornendo prove empiriche che il raggiungimento di un modello di business sostenibile è un'opzione strategica per rilanciare un'azienda o per differenziarsi dai concorrenti. In terzo luogo, la tesi fornisce tre elementi da considerare quando si progetta o si innova un modello di business sostenibile nel contesto imprenditoriale. In particolare, gli imprenditori dovrebbero esplicitare le attività chiave dei partner che contribuiscono alla creazione e all'erogazione del valore sostenibile; dovrebbero identificare chiaramente i beneficiari delle loro attività sostenibili e i destinatari della loro offerta; dovrebbero definire gli strumenti e le metriche per misurare l'impatto del valore generato. Infine, la tesi contribuisce alla letteratura che collega personalizzazione e sostenibilità, sostenendo che un alto grado di personalizzazione può consentire alle startup di aumentare la loro impronta sostenibile.
Abstract in inglese The increasing seriousness of environmental and social challenges hampering sustainable development raises the need to find an alternative to actual ineffective incremental solutions. Scholars deem entrepreneurship as the principal conduit to drive sustainable transformation. In particular, sustainable entrepreneurship is the business practice which entails seizing and evaluating business opportunities which minimize the environmental and social footprint creating value for the society as a whole. Extant literature addresses sustainable business model configurations by arguing that they represent how sustainability concepts drive firms and their decision-making processes. However, literature falls short in defining how to achieve a sustainable business model configuration. Even less studies deem this issue in the context of entrepreneurship. Therefore, we address this gap by studying the approaches of two entrepreneurs in establishing a sustainable business model. In particular one case entails a startup which went through a pivotal process from a traditional to a sustainable setup and the other case is about a born sustainable new venture. This work contributes to literature in several ways. First, it provides a model to classify the approaches of startups to achieve a sustainable business model configuration which is based on two dimensions: novelty of the business model concept and startup’s lifecycle stage. Second, the paper contributes to the literature which argues that sustainable business configurations are sources of competitive advantage, providing empirical evidence that the achievement of a sustainable Business Model is a strategic option to relaunch a business or to differentiate from incumbents. Third, the thesis provides three elements to consider when designing a sustainable Business Model or engaging in sustainable Business Model Innovation in the context of sustainable entrepreneurship. In particular, entrepreneurs should explicit the key activities of partners contributing to the creation and delivery of the sustainable value; should clearly identify the beneficiaries of their sustainable activities and the addressees of their offering; should define the tools and metrics to measure the impact of the generated value. Finally, the thesis contributes to the literature stream which links sustainability and mass personalization, arguing, on the basis of the analyzed cases, that a high degree of product and service personalization may allow new ventures to increase their sustainable footprint.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2020_04_Di Scanno.pdf

non accessibile

2.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/164375