Autore/i NOCETI, FEDERICO
Relatore CAVALLO, ANGELO
Correlatore/i HAHN, DAVIDE
Scuola / Dip. ING - Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Data 29-apr-2020
Anno accademico 2018/2019
Titolo della tesi How agile practices drive corporate entrepreneurship : the roles of digital skills and ambidexterity
Abstract in italiano L’imprenditorialità delle aziende, intesa come abilità nel perseguire nuove opportunità di business, è riconosciuta dalla comunità scientifica come un driver fondamentale per l’innovazione di aziende giovani e mature. Molte ricerche in questo campo sono volte ad analizzare il concetto di Orientamento Imprenditoriale, inteso come attitudine fondamentale delle aziende ad avere comportamenti imprenditoriali sostenuti nel tempo. Tuttavia, molti studi recenti hanno iniziato ad estendere il concetto di Orientamento Imprenditoriale al livello dei singoli individui. Nonostante molti hanno iniziato a sottolineare l’importanza di questo concetto, la letteratura presenta un numero molto limitato di ricerche volte a spiegare i meccanismi che consentono alle aziende di aumentare l’imprenditorialità dei singoli individui. In recenti anni, il crescente trend di digitalizzazione dei mercati e dei processi organizzativi e il diffondersi di metodologie sperimentali come Agile, hanno generato nuove opportunità per i dipendenti di scoprire e generare nuove idee. È sempre più necessario, infatti, indagare come il concetto di imprenditorialità stia evolvendo. L’imprenditorialità delle organizzazioni inizia dai singoli individui, per cui capire come le aziende possano spingere i propri impiegati a partecipare o iniziare attività imprenditoriali è fondamentale. In questa ricerca, il concetto di imprenditorialità a livello individuale è misurato tramite il concetto di Orientamento Imprenditoriale. L’obbiettivo è, perciò, investigare in che misura le pratiche agile e le competenze digitali promuovano l’imprenditorialità degli impiegati e quale ruolo ricopre la capacità dei singoli di essere ambidestri. Inoltre, la relazione tra orientamento ed intenzione imprenditoriale degli individui è investigata. Per fornire una risposta alle domande che sono alla base della seguente ricerca, sono stati raccolti dati tramite questionario, con un totale di 299 risposte registrate. I risultati mostrano che (1) l’utilizzo di pratiche agile impatta positivamente sia il livello di skills digitali sia in livello di ambidestria degli individui, (2) le skills digitali mediano la relazione tra l’utilizzo di pratiche agile e l’orientamento imprenditoriale degli individui, (3) l’ambidestria degli individui modera positivamente la relazione tra le skills digitali e l’orientamento imprenditoriale e infine (4) esiste una relazione positiva tra l’orientamento imprenditoriale degli individui e la loro intenzione imprenditoriale.
Abstract in inglese Corporate Entrepreneurship, which is intended as the capability of firms to identify and pursue new business opportunities, is recognized by researchers as a fundamental driver for innovation of both startups, new venture and incumbent companies. Many researches about this topic revolve around the concept of Entrepreneurial Orientation (EO) as a fundamental attitude of firms to achieve sustained entrepreneurial behaviors over time. However, many recent studies are extending the construct of Entrepreneurial Orientation to the individual-level level of analysis. While many have started to acknowledge the importance of individual EO, very few evidence is provided about its antecedents and the mechanisms that allow to foster it. Recently, the trend of digitalization and the subsequent digitization of organizational processes, as well as the diffusion of experimental methodologies like Agile, have generated new opportunities for employees to discover and generate new ideas. In this context, it is more and more relevant to investigate how the concept of Corporate Entrepreneurship is evolving. Firms’ entrepreneurship starts from individuals and understanding how organizations can drive employees to participate or initiate corporate entrepreneurial is fundamental. In this research, entrepreneurial attitude of individuals is measured through their Entrepreneurial Orientation. Therefore, this research investigates in what measure agile practices and digital skills promote Entrepreneurial Orientation among employees and which role is played by the individuals’ capability of being ambidextrous. Moreover, the relationship between an individual’s Entrepreneurial Orientation and Entrepreneurial Intention is assessed. To answers these research questions, data has been gathered by means of survey with a total amount of 299 individual responses gathered. Findings show that (1) the use of agile practices positively influence the level of digital skills and individual ambidexterity, (2) digital skills mediate the relationship between the use of agile practices and entrepreneurial orientation, (3) individual ambidexterity has a positive moderating effect on the relationship between digital skills and entrepreneurial orientation and finally (4) there is a positive and significant relationship between entrepreneurial orientation and entrepreneurial intention.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
Tesi Noceti Federico.pdf

accessibile in internet per tutti

4.38 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/165252