Autore/i Polito, Gianmarco
Relatore BUTTICE', VINCENZO
Correlatore/i BIANCHINI, ROBERTO
Scuola / Dip. ING - Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Data 28-apr-2022
Anno accademico 2020/2021
Titolo della tesi The impact of the EU ETS on the stock return of electricity generation firms
Abstract in italiano Il lavoro riportato dalla presente tesi contribuisce alla ricerca empirica ex post sull'impatto dell'EU ETS sulle performance aziendali, proponendo una valutazione d’impatto dell'andamento dei prezzi dell'EUA sul rendimento delle azioni del settore di produzione elettrica. Il database costruito per l'analisi contiene dati annuali di compliance per tutti i 17.645 impianti passati sotto il controllo delle emissioni dell'EU ETS. L'applicazione di un processo di riconoscimento del gestore finale ha permesso di individuare la proprietà del 99,22% di tutti le 11.865 installazioni stazionarie attive tra il 2013-2020. L’insieme è stato poi limitato alle 696 installazioni controllate da 23 imprese che hanno come principale attività la produzione di energia elettrica e quotate dal 2013 in poi. Al fine di esaminare l’impatto del prezzo dell’EUA sul rendimento azionario di tali società, è stato applicato un multifactor market model, utilizzando come fattori di controllo i rendimenti di EUA, petrolio, gas, carbone ed elettricità. Il modello è stato applicato in primo luogo sull’intero settore della produzione di potenza, costruendo un portafoglio pesato; dopodichè, è stato applicato a ciascuna società per ottenere effetti specifici sull'impresa. La regressione OLS ha dimostrato una correlazione positiva tra il prezzo del carbonio e i ritorni delle azioni dell'industria elettrica. Inoltre, è stata constatata una reazione più decisa in seguito agli aumenti dei prezzi del carbonio rispetto alle sue diminuzioni. Per quanto riguarda gli effetti specifici sull'impresa, l'impatto del prezzo del carbonio è distribuito in modo asimmetrico solo ad alcune società. In particolare, i prezzi delle azioni dei produttori a bassa intensità di carbonio sono caratterizzati da una correlazione positiva. Nel frattempo, il prezzo delle azioni di un produttore ad alta intensità di carbonio è risultato essere negativamente correlato ai prezzi del carbonio. Mentre i produttori di elettricità a media intensità di carbonio non risentono dell'andamento dei prezzi delle EUA. Concludendo, contrariamente agli studi precedenti, non sono state trovate correlazioni positive per i produttori di elettricità ad alta intensità di carbonio. Pertanto, il nuovo meccanismo di assegnazione attuato a partire dalla fase III ha aumentato l'efficacia della politica climatica.
Abstract in inglese The work reported by the present thesis contributes to the ex-post empirical research on the impact of the EU ETS on firms’ performance, by proposing an impact assessment of the EUA price developments on power sector stock return. The database constructed for the analysis contains year-frequency compliance data for all the 17.645 installations, ever been under the EU ETS's emission control. The application of an account-to-firm process made it possible to track down the ownership of 99,22% of all the 11.865 stationary installations active between 2013-2020. The pool has been restricted to 696 installations owned by 23 firms having as core business electricity production and listed since 2013 onward. A multifactor market model was used to investigate the impact of EUA prices on stock returns of such companies, using EUA, oil, gas, coal, and electricity price returns as control factors. This model has been applied firstly on the aggregate electricity stock market by constructing a weighted portfolio, then it has been performed on each company to obtain firm-specific effects. The OLS regression demonstrated a positive correlation between the carbon price developments and the electricity industry stock performances. Moreover, a stronger reaction to EUA price increases has been found compared to EUA price decreases. As to firm-specific effects, carbon price’s impact is asymmetrically distributed to a few companies. Specifically, stock prices of low-carbon intensive producers are characterized by a positive correlation to EUA prices. Meanwhile, the stock price of a high-carbon intensive producer has resulted to be negatively correlated to EUA prices. Whereas medium carbon-intensive electricity producers are not affected by EUA price movements. Lastly, in opposition to precedent studies, positive correlations for carbon-intensive electricity producers could not be found. So, the new allocation mechanism implemented since phase III have increased the climate policy’s efficacy.
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
Gianmarco_Polito_MasterThesis.pdf

accessibile in internet solo dagli utenti autorizzati

1.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/186151