Autore/i Brunetti, Simone
Relatore PIVA, EVILA
Correlatore/i GIROLA, FEDERICA
OLIVARES, PAOLA
Scuola / Dip. ING - Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Data 28-apr-2022
Anno accademico 2021/2022
Titolo della tesi The agricultural innovation in the Italian landscape : drones adoption
Abstract in italiano L'aumento della popolazione ed i cambiamenti nelle diete alimentari sono due delle sfide derivanti dalla società che l’agricoltura è chiamata a fronteggiare. L’agricoltura, inoltre, è strettamente correlata al cambiamento climatico in quanto, da una parte ne è influenzata, dall’altra può considerarsi artefice poiché contribuisce direttamente ad inquinare l'ambiente: i droni potrebbero essere una possibile soluzione al superamento del problema. Da circa un decennio, l’impiego dei droni nell’ambito agricolo ha subito un incremento, mostrandone molti vantaggi nell’utilizzo; fatta questa premessa, nonostante la tecnologia nel settore agricolo possa essere considerata abbastanza matura, sia l’adozione dei droni per la coltivazione sia la ricerca accademica nell’ambito è ancora limitata. Dopo un breve excursus sull’utilizzo dei droni a livello internazionale con un focus sul settore agricolo, questa tesi, sviluppata in collaborazione con l'Osservatorio Droni del Politecnico di Milano, si è soffermata sul contesto italiano, con lo scopo di fornirne una panoramica sull’uso dei droni, evidenziandone le modalità di applicazione nonché i fattori che influenzano la loro adozione nelle attività agricole. I risultati sono di interesse per i policy maker nonché per i produttori e i rivenditori di droni. Questo studio è tra i primi a considerare l’adozione degli UAV tra gli agricoltori italiani a supporto delle attività agricole.
Abstract in inglese The increase in population and changes in food consumption patterns are two of the societal challenges that agriculture is called upon to face. Furthermore, agriculture is in a peculiar situation since it is highly impacted by the climate changes, but concurrently it contributes to pollute the environment. Therefore, drones could be a possible solution to overcome this issue. UAVs have increasingly been used within farming operations for more than a decade and are shown to provide many benefits. Despite the technology can be considered quite mature within the agricultural sector, both the adoption of drones by farmers and academic research in this field are still limited. After a brief excursus on the use of drones at an international level with a focus on the agricultural sector, this thesis, developed in collaboration with the Drones Observatory of Politecnico di Milano, provides an overview of the use of drones in the Italian landscape highlighting modalities of application as well as factors influencing their adoption in farming operations. The findings are of interest to policy makers as well as drone manufacturers and dealers. This study is among the first to consider adoption intent among Italian farmers of use of UAVs for agricultural operations.
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2022_4_Brunetti.pdf

accessibile in internet per tutti

4.42 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/186477