Autore/i MARINARI, LEONARDO
Relatore COLOMBO, MASSIMO GAETANO
Correlatore/i ZRILIC, OGNJENKA
Scuola / Dip. ING II - Scuola di Ingegneria dei Sistemi
Data 21-dic-2011
Anno accademico 2010/2011
Titolo della tesi The determinants of post acquisition process in high technology firms
Abstract in italiano Vari studi nell'ambito delle M&A sottolineano come il processo di post-acquisizione giochi un ruolo cruciale nell'ottenere il valore sperato da una acquisizione; in particolare due scelte appaiono critiche a tal fine: la scelta di integrare o meno l'impresa acquisita all'interno dell'impresa acquirente e quella di trattenere o meno all'interno dell'impresa acquirente il CEO dell'impresa acquisita. In questo lavoro, attraverso lo studio e la ricerca in letteratura, sono stati individuati tre fattori che possono influenzare la probabilità che si verifichino determinate decisioni per quanto riguarda le due scelte sopracitate. Sulla base di questi fattori sono state proposte cinque ipotesi, dedotte anch'esse dalla letteratura esistente, con l'obiettivo di prevedere l'impatto dei fattori prima proposti sulla probabilità di integrazione e trattenimento del CEO dell'impresa acquisita. E' stata inoltre testata anche l'eventuale esistenza di una relazione di dipendenza tra tali decisioni. Il campione di riferimento è formato da 427 acquisizioni effettuate sia in Europa che negli Stati Uniti, in cinque differenti settori ad alto contenuto tecnologico; i dati sono stati raccolti attraverso fonti secondarie come Lexis-Nexis, Zephyr, Thomson SDC e Amadeus ed in seguito testati attraverso un modello probit bivariato utilizzando il software STATA. Dai risultati emerge come 4 delle 5 ipotesi testate risultino supportate e significative. In particolare l'esperienza nel condurre acquisizioni nei settori ad alta tecnologia da parte dell'impresa acquirente influenza entrambe le decisioni, mentre l'esistenza di eventuali alleanze precedenti l'acquisizione ed acquisizioni motivate dal desiderio di impossessarsi di uno specifico componente sembrano influenzare la decisione di integrare o non integrare l'impresa acquisita. E' stato inoltre dimostrato empiricamente che tali decisioni sono interdipendenti con una correlazione negativa, mostrando pertanto come la scelta di integrazione dell'impresa acquisita e trattenimento del CEO della stessa vengono viste dal management dell'azienda acquirente come alternative.
Abstract in inglese Merger and acquisition activity is a critical means by which technology firms obtain the resources needed to compete in global markets. Prior research highlighted that post-acquisition process is critical in order to get the value from acquisitions; in particular two choices seem to be critical: the choice of structural integration versus separation and the choice of target CEO retention versus dismissal. In this study, arguing from previous literature, I propose three factors which seem to affect the probability of the above mentioned choices. Based on that, five propositions are developed and tested in order to investigate the determinants of the choice of structural integration versus separation and the choice of target CEO retention versus dismissal. I also test if there is any interdependence existing between them. This study is based on a sample made up of 427 acquisitions in five different high-technology sectors from Europe and U.S. . Data are collected from online databases and online press such as Lexis-Nexis, Zephyr, Thomson SDC and Amadeus and tested through a Bivariate Probit Model using the STATA computer program. Four of five propositions are found supported and significant. Experience in conducting acquisitions in high technology sectors affects both the probability of structural integration and CEO retention, while the existence of prior alliance with target firm, as also the fact that acquired technology is a component to the acquiring firm’s system, influence the probability of structural integration. I also find empirical evidence that these two dimensions are interdependent with a negative correlation, suggesting that, on average, acquiring firms implementing structural integration replace acquired top manager. Similarities, differences and the main contributions of the present work in respect to existent literature are then discussed.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2011_12_Marinari.pdf

accessibile in internet per tutti

1.75 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/37921