Autore/i MAURI, ROBERTO
PORTIGLIOTTI, ANDREA
Relatore GIUDICI, GIANCARLO
Correlatore/i RODIGHIERO, LUCIANO
Scuola / Dip. ING II - Scuola di Ingegneria dei Sistemi
Data 21-dic-2011
Anno accademico 2010/2011
Titolo della tesi Determinanti della competitività nel settore manifatturiero italiano : il caso dell'industria delle macchine per il packaging
Abstract in italiano L’obiettivo principale di questo lavoro di tesi riguarda la valutazione della competitività dell’industria italiana all’interno della situazione economica mondiale, un tema di particolare interesse negli ultimi anni, sempre presente nei dibattiti sia a livello politico che a livello industriale. In primo luogo verrà quindi definito il concetto di competitività, declinandolo in capacità competitiva del sistema paese e capacità competitiva della singola impresa, basandosi su un’accurata analisi della letteratura fino ad oggi disponibile sull’argomento. Si valuterà poi il livello competitivo dei diversi settori manifatturieri italiani al fine di comprendere in quali di tali settori l’industria italiana è ancora competitiva a livello globale, arrivando a delineare la meccanica come il macrosettore ritenuto più competitivo. Il secondo livello di analisi si focalizzerà proprio sul settore della meccanica, che verrà suddiviso in più sottosegmenti, sui quali si procederà a definire quale tra questi rappresenta il comparto caratterizzato dalla maggiore capacità competitiva, individuandolo nel segmento delle macchine per confezionamento e imballaggio. Infine si procederà ad un’analisi di tale segmento, andando a valutare le caratteristiche del business, i driver maggiormente significativi per lo svolgimento delle attività di impresa di questo settore, le tecnologie che lo caratterizzano e quindi andando a delineare i principali player del settore in modo da poter definire quali siano le aziende più competitive.
Abstract in inglese The main objective of this degree thesis is to evaluate the competitiveness of the Italian industry within the world economic situation, a topical subject during the last years and always current both in political and industrial debates. First of all, the concept of competitiveness will be defined, dividing between the competitive ability of the country’s system and the competitive ability of a single company, according to a precise analysis based on up-to-date literature about this topic. Then the competitive level of the different Italian manufacturing sectors will be assessed to realize in which sectors the Italian industry is still competitive at a global level, outlining mechanics as the most competitive macrosector. The second level of the analysis will focus exactly on the mechanics sector, which will be divided in many subsections in order to identify the most competitive sector in terms of performance, which is to be found in the field of packaging and packing. At last, an analysis of this sector will be done, assessing the business features, the most important drivers for the business operations in this sector, the technologies which characterize it and afterwards defining the main players of this sector, outlining in this way the most competitive companies.
Tipo di documento Tesi di laurea Magistrale
Appare nelle tipologie: Tesi di laurea Magistrale
File allegati
File Dimensione Formato  
2011_12_Mauri_Portigliotti.pdf

non accessibile

5.35 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in POLITesi sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10589/38661