POLITESI Politecnico di Milano Servizi Bibliotecari di Ateneo Servizi Bibliotecari di Ateneo
 
   ALL THESES       POST GRADUATE THESES       DOCTORAL THESES   
My POLITesi
authorized users
italiano
Please use this identifier to cite or link to this thesis: http://hdl.handle.net/10589/50342

Author: CAMMI, DAVIDE
GALEAZZI, FABIO
Supervisor: MONNO, MICHELE
Scientific Disciplinary Sector: ING-IND/16 TECNOLOGIE E SISTEMI DI LAVORAZIONE
Date: 23-Apr-2012
Academic year: 2010/2011
Title: Applicazione della sottostrutturazione alle macchine utensili
Italian abstract: L’ottimizzazione della produttività di lavorazioni ad alta velocità (HSM) richiede un’accurata conoscenza della dinamica della macchina stessa. La tecnica dell’RCSA permette una rapida determinazione della dinamica della macchina al variare delle configurazioni assunte, accoppiando FRFs sperimentali con FRFs determinate da modelli analitici o numerici. La difficoltà nella determinazione sperimentale delle FRFs con componenti rotazionali ha suggerito ai ricercatori varie metodologie di applicazione della tecnica. Oggetto di questa tesi è la proposta di un metodo alternativo di applicazione dell’RCSA basato sulla stima accurata di tutte le FRFs di difficile misurazione. La tecnica è stata collaudata sia su modelli numerici sia mediante campagne sperimentali. In prospettiva di un’ottimizzazione della tecnica, si sono studiate le condizioni ottimali per la stima delle FRFs e si è valutata l’influenza sulla tecnica stessa della variabilità del punto di applicazione della forza in fase di determinazione sperimentale delle FRFs.
English abstract: The productivity optimization for a high speed machining (HSM) requires an accurate knowledge of the dynamics of the machine itself. The RCSA method allows rapid determination of machine dynamics under varying configurations assumed by coupling experimental FRFs with FRFs determined by analytical or numerical models. The difficulty in experimental determination of FRFs with rotational components have suggested to researchers various methods of RCSA application. Subject of this thesis is the proposal of an alternative method of RCSA application based on accurate estimation of all FRFs difficult to measure. The technique has been tested both on numerical models both using an experimental campaigns. In perspective of an optimization of the technique, we have studied the optimal conditions for the FRFs estimation and it was evaluated the influence on the technique itself of the variability of the point of application of force during the experimental FRFs determination.
Italian keywords: RCSA; sottostrutturazione; chatter; funzioni di trasferimento; lavorazioni ad alta velocità
English keywords: RCSA; substructuring; chatter; receptance; high speed machining
Language: ita
Appears in Collections:POLITesi >Tesi Specialistiche/Magistrali

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
2012_04_Cammi_Galeazzi.pdfTesto della tesi7.97 MBAdobe PDFView/Open





 

  Support, maintenance and development by SURplus team @ CINECA- Powered by DSpace Software